Loazzolo

Photo of author
Written By Gilberto Mattei

Vino bianco proveniente dalla regione Piemonte: vino Loazzolo.

 

The vino Loazzolo è uno dei vini più tipici del territorio del Piemonte e il vitigno è presente a partire dal settecento. Il vino Loazzolo è un vino bianco e le uve utilizzate per la sua creazione sono Moscato bianco.

Vino Loazzolo all’aspetto ed al palato.

Andiamo ora ad esplicitare le caratteristiche olfattive e gustative le quali contraddistinguono il vino Loazzolo e le quali gli garantiscono di essere individuato quale uno tra i vini nazionali maggiormente pregiati.

In bocca il gusto del vino Loazzolo è aromatico e dolce con gradevole acidità ed alla vista appare giallo dorato brillante. Bisogna segnalare che il piacere di assaporarlo inizia già dal il primo momento della degustazione quando il suo caratteristico profumo intenso e complesso con aromi di frutta candita, vaniglia e miele soddisferà il vostro naso.

La produzione del Loazzolo.

The Loazzolo risulta essere un vino con una gradazione di 15, 5 gradi circa mentre il periodo di invecchiamento é di 8-10 anni. Tutte le vendemmie sono prodotti all’incirca 46 ettolitri di vino Loazzolo che danno luogo a circa 12000 bottiglie.

I territori dell’Italia nei quali la produzione del Loazzolo risulta essere più sviluppata sono i territori di Loazzolo.

Il vino Loazzolo a tavola.

Saper associare ai cibi più prelibati un vino di qualità appare una di quelle peculiarità che valorizzano la tua cena. Il vino Loazzolo è adatto in special modo ad essere servito con torte di nocciole, pasticceria secca, foraggi erborinati.

Did you like this article? Share it!

en_GBEnglish (UK)