Vino Boca DOC

Foto dell'autore
Written By Gilberto Mattei

Il vino Boca: vino rosso pregiato dalla regione Piemonte.

La regione Piemonte ha spesso sfornato, nel corso della propria tradizione vinicola, vini di qualità ed il vino Boca DOC risulta essere sicuramente un importante esempio di vino rosso proveniente da questa parte d’Italia.

E’ attraverso l’uso di uve Nebbiolo, Vespolina e Bonarda Novarese che prende vita il Boca, viti allevate nei territori di Boca, Maggiora, Cavallirio, Prato Sesia e Grignasco da cui deriva un un vino caratteristico e inconfondibile.

Caratteristiche organolettiche del vino Boca.

E’ attraverso l’olfatto, il gusto e la vista che si possono apprezzare tutte quante le caratteristiche naturali di un vino pregiato; è per questo che la degustazione di un buon vino si concretizza l’analisi sensoriale.

Consegue dalla qualità dei vitigni utilizzati il vino Boca il colore rosso rubino brillante con leggere sfumature granata della DOC il quale delizia lo sguardo. All’olfatto il vino Boca si dimostra gradevole con note di viola mammola, allo stesso modo in bocca ci che si evidenzia è un sapore secco, armonico e sapido con retrogusto di melagrana.

Il giusto periodo di invecchiamento del vino risulta di circa 36 mesi invece la gradazione del Boca è circa di 12 gradi.

Con che cosa si abbina il vino Boca.

Sovente il trucco di una pietanza riuscita perfettamente risulta essere semplicemente la capacità di saperla abbinare assieme al vino pregiato maggiormente indicato e quindi risulta preferibile servire il vino Boca ad una temperatura di più o meno 18-20 gradi con carni bianche arrosto, carni rosse in umido, selvaggina e cacciagione.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

it_ITItaliano