Enfer d’Arvier Valle d’Aosta DOC

Foto dell'autore
Written By Gilberto Mattei

Vino rosso pregiato dalla regione Valle d’Aosta:

vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta.

 

Il vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta DOC risulta essere dei vini più pregiati provenienti dal Valle d’Aosta e il vitigno viene coltivato sin dal 1978.

Il vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta è un vino rosso e risulta essere creato da vitigni caratteristici quali Petit Rouge e altri vitigni a bacca rossa.

Vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta: caratteristiche organolettiche.

Un vino pregiato ha l’obbligo di appagare, attraverso le proprie caratteristiche organolettiche, il palato e l’olfatto di chi lo consuma ed in questo il vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta sembra riuscire senza difficoltà.

Osservandolo il vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta sfoggia un colore rosso intenso granata mentre al naso appare elegante e delicato con sentori di confettura di frutta e rosa canina. E’ però il il sapore quello che distingue un vino di qualità dai vini di tutti i giorni. In bocca risulta vellutato e amarognolo.

Gradi del Enfer d’Arvier Valle d’Aosta DOC e invecchiamento.

Il Enfer d’Arvier Valle d’Aosta risulta essere un vino avente una percentuale alcolica di 11, 5 (il superiore 12, 5) gradi approssimativamente mentre il periodo di invecchiamento durante il quale è consigliata la sua degustazione è di 2-5 anni. Tutte le stagioni sono prodotti approssimativamente 181 ettolitri di vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta che corrispondono a più o meno 24000 bottiglie.

Se volete trovare il vero vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta DOC potete andare nei territori di Arvier, Mombet, Mouse.

Con che cosa si abbina il vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta.

L’abilità di abbinare ai piatti più prelibati un vino adatto appare una tra le peculiarità capaci di impreziosire la tua cena. Il vino Enfer d’Arvier Valle d’Aosta risulta ideale soprattutto ad essere servito con carni rosse, pollame, polenta e formaggi.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

it_ITItaliano