Vino Colline Novaresi DOC

Foto dell'autore
Written By Gilberto Mattei

Vino rosso e bianco direttamente dalla regione Piemonte: vino Colline Novaresi.

E’ obbligatorio menzionare il vino Colline Novaresi; vino rosso e bianco di ottima importanza e storicità tra i vini pregiati prodotti all’interno della regione Piemonte.

E’ tramite la vendemmia di uve Nebbiolo, uva Rara, Nespolina e Croatina che prende vita il Colline Novaresi. Viti coltivate nelle zone di Barengo, Boca, Bogogno, Borgomanero, Briona, Fara Novarese, Ghemme, Romagnano Sesia, Oleggio, Sizzano, Vaprio d’Agogna e Novara.

Sensazioni del vino Colline Novaresi.

L’atto di degustare un buon vino si concretizza l’analisi sensoriale; è infatti attraverso l’olfatto, il gusto e la vista che emergono tutte le caratteristiche naturali di un vino di qualità.

Deriva dalla selezione dei vitigni che lo compongono il vino Colline Novaresi il colore rosso più o meno carico, proprio della DOC, il quale delizia gli occhi. In bocca quello che si evidenzia risulta essere un gusto pieno, asciutto e armonico; mentre all’olfatto il vino Colline Novaresi appare vinoso e intenso.

La gradazione del Colline Novaresi risulta circa di 11 gradi mentre il corretto periodo di invecchiamento è di all’incirca 24 mesi.! Il giusto tempo di invecchiamento passato il quale risulta consigliabile aprire il vino risulta di circa 24 mesi. La gradazione del Colline Novaresi è all’incirca di 11 gradi.

Con che cosa si abbina il vino Colline Novaresi.

Risulta preferibile servire il vino Colline Novaresi ad una temperatura di servizio di 16-17 gradi. Va servito assieme a bolliti, arrosto, salumi e carni bianche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

it_ITItaliano